it IT en EN fr FR de DE es ES

Prenotazione


Nome :*
E-mail:*
Telefono :*
Arrivo:*
Partenza:*
Num. Ospiti : *

  




La grotta carsica più bella del mondo è il tesoro nascosto di Castellana Grotte, comune dell’entroterra della provincia barese, a poco più di 10 chilometri dai trulli di Alberobello e dalla costa di Polignano a Mare. Il paese deve il nome, ma soprattutto la vocazione turistica, al suo complesso speleologico di fama internazionale, a pochi passi dal centro abitato.
 
Largo Leone Magno è il cuore della città vecchia, dall’anima medievale e dalle stradine ancora lastricate da basolato in pietra calcarea locale. La chiesa più antica, dedicata al papa San Leone, è un gioiello di architettura romanica con arredi scultorei realizzati dal Cinquecento al Settecento. Tra i vicoli del centro storico, è custodita la Chiesa di Santa Maria del Suffragio, ornata da un portale ligneo, con teschi e tibie.
 
L’immagine della santa patrona, la Madonna della Vetrana, è custodita nella chiesa del Convento dei Frati Francescani. La protettrice ha salvato la popolazione dalla peste e ogni anno i castellanesi la ringraziano nella Festa dei Falò, l’11 gennaio, con una singolare processione che conduce la santa icona dal convento alla Chiesa Matrice.
 
In località Serritella, si trova la Chiesa della Madonna della Grotta, esempio di architettura rupestre del Seicento.